IL RISVEGLIO DEL CADUCEO DORMIENTE: la vera genesi dell'Homo sapiens

IL RISVEGLIO DEL CADUCEO DORMIENTE: la vera genesi dell'Homo sapiens
VIDEO TRAILER

VIDEO SINOSSI DELL'UOMO KOSMICO

VIDEO SINOSSI DELL'UOMO KOSMICO
VIDEO SINOSSI DELL' UOMO KOSMICO
Con questo libro Marco La Rosa ha vinto il
PREMIO NAZIONALE CRONACHE DEL MISTERO
ALTIPIANI DI ARCINAZZO 2014
* MISTERI DELLA STORIA *

con il patrocinio di: • Associazione socio-culturale ITALIA MIA di Roma, • Regione Lazio, • Provincia di Roma, • Comune di Arcinazzo Romano, e in collaborazione con • Associazione Promedia • PerlawebTV, e con la partnership dei siti internet • www.luoghimisteriosi.it • www.ilpuntosulmistero.it

LA NUOVA CONOSCENZA

venerdì 1 dicembre 2017

LA RICERCA MOLECOLARE E L'APPRENDIMENTO AUTOMATICO


Il comportamento delle molecole non è un ambito di studio che possa definirsi semplice e l'utilizzo di computer è indispensabile per il suo avanzamento: un gruppo di scienziati ha pensato di applicare il machine learning in questo ambito cercando di prevedere il comportamento di una specifica molecola.

“L’apprendimento automatico (anche chiamato machine learning dall'inglese), rappresenta un insieme di metodi sviluppati negli ultimi decenni in varie comunità scientifiche con diversi nomi come: statistica computazionale, riconoscimento di pattern, reti neurali artificiali, filtraggio adattivo, teoria dei sistemi dinamici, elaborazione delle immagini, data mining, algoritmi adattivi, ecc; che "fornisce ai computer l'abilità di apprendere senza essere stati esplicitamente programmati".

 L'algoritmo di apprendimento automatico ha il compito di cercare un pattern, ovvero una sequenza, riconoscibile nel comportamento della molecola,quindi tutte le interazioni degli atomi che avvengono al suo interno. In questo modo è possibile conoscerla a fondo e sfruttare le sue caratteristiche in diverse applicazioni, ad esempio in ambito farmaceutico. L'implementazione del machine learning in ambito scientifico sembra avere un ottimo riscontro, come ad esempio il suo uso nel campo dell'astronomia. In ambito molecolare oggi si usano delle equazioni differenziali complesse che hanno bisogno di una potenza computazionale enorme confrontata ai risultati ottenuti da un modello di machine learning funzionante e soprattutto ben addestrato con molti esempi. I ricercatori hanno infatti dovuto allenare il proprio algoritmo intelligente usando diverse molecole, per far sì che potesse acquisire abbastanza dati per riconoscere interazioni sempre più complesse. Nell'immagine in fondo alla news potete osservare i risultati ottenuti con l'algoritmo: i punti blu all'interno di ogni atomo sono la predizione effettuata dall'algoritmo, estremamente precisa rispetto alla disposizione molecolare già nota.







PER APPROFONDIMENTI:






SE TI E' PIACIUTO QUESTO POST NON PUOI PERDERE:

LA VERA "GENESI" DELL'UOMO E' COME CI HANNO SEMPRE RACCONTATO? OPPURE E' UNA STORIA COMPLETAMENTE DIVERSA?

"L'UOMO KOSMICO", TEORIA DI UN'EVOLUZIONE NON RICONOSCIUTA"
" IL RISVEGLIO DEL CADUCEO DORMIENTE: LA VERA GENESI DELL'HOMO SAPIENS"
DI MARCO LA ROSA
SONO EDIZIONI OmPhi Labs






Nessun commento: