IL RISVEGLIO DEL CADUCEO DORMIENTE: la vera genesi dell'Homo sapiens

IL RISVEGLIO DEL CADUCEO DORMIENTE: la vera genesi dell'Homo sapiens
VIDEO TRAILER

VIDEO SINOSSI DELL'UOMO KOSMICO

VIDEO SINOSSI DELL'UOMO KOSMICO
VIDEO SINOSSI DELL' UOMO KOSMICO
Con questo libro Marco La Rosa ha vinto il
PREMIO NAZIONALE CRONACHE DEL MISTERO
ALTIPIANI DI ARCINAZZO 2014
* MISTERI DELLA STORIA *

con il patrocinio di: • Associazione socio-culturale ITALIA MIA di Roma, • Regione Lazio, • Provincia di Roma, • Comune di Arcinazzo Romano, e in collaborazione con • Associazione Promedia • PerlawebTV, e con la partnership dei siti internet • www.luoghimisteriosi.it • www.ilpuntosulmistero.it

LA NUOVA CONOSCENZA

MINISTRO DELLO SRI LANKA RIVELA: UN’AGENZIA SPAZIALE OCCIDENTALE HA TENTATO DI RUBARE PROVE DI VITA ALIENA.


AGGIORNAMENTO SUL “SILICIO ALIENO O ALIENI AL SILICIO?” DEL 16-02-16

SEGNALATO DAL DR. GIORGIO PATTERA (GIORNALISTA E BIOLOGO)




                                 il ministro  Wimal Weerawansa

L’uomo visibile nella foto si chiama Wimal Weerawansa ed è il titolare del Ministero per le Edificazioni pubbliche dell’attuale governo dello Sri Lanka. Questo signore è salito, negli ultimi tempi, agli onori della cronaca, per aver denunciato pubblicamente un tentativo di furto, perpetrato da un team appartenente ad una sconosciuta Agenzia Spaziale, di alcuni frammenti di meteorite che conterrebbero tracce di vita aliena. Secondo il politico, questa agenzia apparterrebbe ad un paese occidentale ed avrebbe lo scopo di minare gli insegnamenti buddisti sull’universo. Nella sua testimonianza, rilasciata in un tempio, dinanzi a moltissime persone, egli afferma che il misterioso team avrebbe tentato di impossessarsi della preziosa prova subito dopo aver appreso la notizia, divulgata da alcuni scienziati locali, sull’importante scoperta. Secondo Weerawansa, “.. essi avrebbero tentato di rubare la scoperta per non rilevare al mondo la menzogna perpetrata dal creazionismo. Dimostrando che esiste la vita al di fuori della Terra, tale teoria si sarebbe trasformata in una sfacciata bugia. La nuova realtà era già stata comprovata e dichiarata da Buddha nei suoi insegnamenti sull’universo”. Secondo alcune indiscrezioni i frammenti di questo meteorite furono trovati, lo scorso dicembre 2013, in un campo di riso ubicato nel distretto di Anuradhapura. I resti del meteorite furono immediatamente esaminati da un team di astrobiologi dell'Università di Buckingham e da alcuni esperti del Medical Research Institute di Colombo, Sir Lanka, che rilevarono in essi la presenza di strutture biologiche complesse mai rinvenute prima sul nostro pianeta.

Sotto, alcune immagini delle anomalie trovate nel meteorite, molto simili alle foto scattate con microscopio elettronico del silicio “alieno”.



da:



Nessun commento: